Domande frequenti

 1) Perchè dovrei scegliere WStabi e non un altro gestionale?

La miglior risposta sarebbe richiederci una dimostrazione operativa dell'applicativo ma, per darne una sintetica, riportiamo delle statistiche fornite da un piccolo campione di nostri clienti relative all'anno in corso:

  • Movimenti contabili registrati

    963.566

  • Bilanci consuntivi straordinari elaborati per €uro

    51.287.542

  • Bilanci consuntivi ordinari elaborati per €uro

    203.899.789

  • Condominii amministrati

    10.026

  • Unità immobiliari gestite

    401.752

  • Disposizioni M.av. emesse

    407.874

Statistica relativa ai dati di 131 studi amministrativi


2) Quali sono i requisiti di sistema per utilizzare il software WStabi?

PC con almeno 64MB di Ram (128 consigliati). Sistema operativo Windows (98, 2000, XP, Vista, Win7, Win10).

3) E' uscito un messaggio con un errore.Cosa devo fare?

E' possibile salvare il messaggio di errore premendo il tasto F4. In alternativa contattateci telefonicamente o tramite e-mail per avere la soluzione nel minor tempo possibile.

4) Quali sono i requisiti di sistema per installare il software WAgenzi e WGesti?

Il componente Server necessita del sistema operativo Win 2000, Xp, Vista, Win7, Win10. Il componente Client necessita del sistema operativo W98, Win 2000, Xp o Vista, Win7, Win10
.

5) Le ripartizioni delle spese a preventivo e consuntivo devono avvenire necessariamente a millesimi?

Il programma prevede ogni tipo di coefficiente di ripartizione: è possibile utilizzare millesimi, metri cubi, n. di persone,
unità immobiliari, ecc. 

6) Nel caso decidessi di acquistare il vostro programma, è possibile importare i dati dal mio software attuale?

Abbiamo sviluppato, nel corso degli anni, diversi programmi di importazione dati dai diffusi software di amministrazione condominiale. Normalmente riusciamo a convertire le anagrafiche condomini, tabelle e sottoconti di spesa, fornitori ed altri dati anagrafici. Per maggiori dettagli è consigliato contattarci telefonicamente.

7) WStabi viene fornito con un manuale d'uso?

Al suo interno il programma prevede un manuale in formato Acrobat che può essere stampato, dal cliente, su carta. In ogni caso il nostro servizio di assistenza telefonica fornisce tutte le informazioni necessarie all'utilizzo del software.

8) Posso inserire le fatture anche se non sono state pagate oppure pagate solo parzialmente?

Si, queste operazioni sono trattate separatamente. Il pagamanto della fattura può essere fatto in un momento successivo alla registrazione della fattura e può essere inserito anche in una gestione diversa da quella utilizzata per la fattura.

9) Il programma prevede l'anteprima di stampa o vengono inviate direttamente alla stampante?

Ogni stampa viene sempre visualizzata in anteprima e, successivamente, se si desidera stamparla su carta od esportarla in molteplici formati (Pdf, Excel, Word, Html, Txt, ecc.). In questo caso il programma genera un file che può eventualmente essere inviato tramite e-mail.

10) Cosa bisogna fare per adempiere alla normativa sulla privacy (D.L. n. 196 del 30/6/93)?

 
La legge non parla espressamente di utilizzare delle password per ogni singolo software. Viene richiesto solo l'accesso controllato all'avvio di Windows, cioè all'accensione del pc.
 

11) Quali tipi di stampante bisogna possedere per usare WStabi?

 
Tutte le stampa utilizzano il formato A4 e quindi utilizzano stampanti laser e getto d'inchiostro (inkjet). Solo per la stampa della modulistica bancaria è necessario utilizzare stampanti ad aghi.
 

12) Devo attendere la fine della gestione per avere il riparto consuntivo?

No. il programma non pone alcun limite alla stampa. Teoricamente è possibile stampare il riparto (ma anche tutte le altre stampe) ogni giorno.
 

13) La gestione del condomionio avviene in partita doppia?

No, se per partita doppia s'intende dare/avere di una normale contabilità generale tipica di un'azienda. WStabi prevede che, ad ogni movimento d'incasso e di pagamento, venga inserita la banca/cassa; ad ogni registrazione di fattura venga richiesto il fornitore, ecc. In questo modo il tipo di operazione viene, in modo assolutamente naturale, elaborato in partita doppia ma senza necessariamente sapere quale conto deve essere nella colonna Avere e quale nella colonna Dare (non bisogna essere ragionieri per usare il programma).
 

14) Il programma prevede dei dati fissi oppure posso creare il condominio come voglio?

Ad esclusione delle causali movimento (tra l'altro anch'esse modificabili), WStabi non ha niente di precodificato e, quindi, si può creare il piano dei conti come meglio si crede. Ogni condominio può avere un proprio piano dei conti, anagrafiche fornitori, banche, ecc.
 

15) Quando registro le fatture dell'Enel devo scorporare la spesa in diverse tabelle. Il programma prevede questa possibilita'?

Esiste un'automatismo che permette, attribuendo la percentuale sulla tabella di spesa, di calcolare in automatico le quote di competenza da attribuire alle diverse tabelle/sottoconti di spesa.
 

16) Ho la necessità di scorporare le spese del preventivo e consuntivo attribuendo le quote sia al proprietario che all'inquilino.

Certo, è possibile gestire la ripartizione delle spese tra proprietario e inquilino. Il programma richiede solo la percentuale di competenza sulle spese da attribuire all'inquilino.
 

17) Spesso mi capita che un proprietario venda il suo appartamento e mi richieda dei documenti da far visionare.

 
Ci sono diverse stampe che può fornire: ad esempio si pùo stampare l'estratto conto condomino dove viene evidenziata tutta la situazione relativa alle rate richieste ed agli incassi effettuati. Un'altra stampa utile è la stampa del consuntivo per singolo condomino nella quale si evidenziano le spese aggiornate in tempo reale.

18) Il programma ha un numero massimo di dati inseribili?

Assolutamente no. Il programma non ha alcun limite al numero di unità immobiliari, fornitori, tabelle e sottoconti di spesa, gestioni (ordinarie e straordinarie). Abbiamo alcuni clienti che gestiscono, in un unico condominio, oltre 7.000 unità immobiliari e circa 15.000 movimenti per ogni singola gestione.

19) Il programma prevede l'utilizzo dei M.Av e bollettini Freccia.?

 
Si, WStabi è predisposto sia per la stampa dei bollettini cartacei che per la creazione dei M.Av e dei bollettini Freccia. Nel caso vengano emessi i M.Av il software prevede anche la registrazione automatica dei movimenti d'incasso per i condòmini che hanno pagato.
 

20) Negli stabili dove è presente l'ascensore la ripartizione delle spese deve tener conto sia dei millesimi o n. persone che del piano in cui è situato l'appartamento. Il programma prevede la ripartizione?

Si. Nel calcolo del consuntivo è prevista la funzione per ripartire la spese prendendo in considerazione contemporaneamente sia il piano che il coefficiente (millesimi, persone, ecc.)
 

21) Gestisco un condominio molto grande ed in assemblea avrei bisogno di una soluzione che mi  permettesse di rilevare con sicurezza e velocità le presenze

Abbiamo sviluppato una funzione che permette di stampare le convocazione dell'assemblea utilizzando i codici a barre. Tramite la lettura di questi codici il programma memorizza le persone realmente intervenute in assemblea, eventuali deleghe, e predispone la gestione delle votazioni.

22) Quale tipo di assistenza fornite ai clienti?

La nostra assistenza viene fornita direttamente dai programmatori  in forma telefonica, email, collegamento in remoto ed interventi presso il cliente. Sottolineamo che la nostra assistenza non mette limiti temporali alle telefonate che i clienti fanno (altre software house pongono dei vincoli superati i quali è necessario ripagare il canone di assistenza).

23) Come viene aggiornato il software?

I nostri software si aggiornano automaticamente tramite internet con modalità simile agli aggiornamenti che vengono fatti per windows o per gli antivirus.